Primavera, pagelle Juventus-Sampdoria: Zanandrea segna, Di Pardo brilla

di pardo
© foto www.imagephotoagency.it

Primavera, pagelle Juventus-Sampdoria: Zanandrea difende e segna, Di Pardo il più brillante in mezzo al campo

BUSTI 6 – La Samp non arriva praticamente mai al tiro, così si limita a gestire qualche pallone con i piedi

DELLI CARRI 6 – Un paio di puntuali diagonali difensive in una giornata nella quale il reparto non viene sollecitato granché…

VOGLIACCO 6 – Un brivido in fase di impostazione nel primo tempo, per il resto amministra la retroguardia senza particolari affanni

ZANANDREA 7 – Puntuale nell’area avversaria: il suo tocco vincente sotto porta vale i tre punti ed il settimo risultato utile di fila

KAMERAJ 6.5 – Una delle migliori prestazioni in bianconero: padrone della corsia di destra, crea più d’un pericolo raggiungendo il fondo o convergendo verso il centro

DI PARDO 7 – Il più brillante in mezzo al campo: dinamico senza palla, guizzante nel rilanciare la manovra, preciso nell’imbeccare puntualmente Olivieri in profondità

CALIGARA 6.5 – Consueto metronomo bianconero: si incaponisce a cercare senza fortuna il gol dalla distanza, indovina invece l’assist da fermo per Zanandrea che vale i tre punti

MURATORE 6 – Primo tempo sornione, cresce nella ripresa quando va anche vicino al gol con una conclusione dal limite

TRIPALDELLI 6 – Regala un paio delle sue proverbiali accelerazioni sulla sinistra nella ripresa, finisce la partita dolorante alla spalla per una brutta caduta

MONTAPERTO 6.5 – Gioca di suola, ma mai in maniera leziosa: sfiora anche per due volte la rete (PORTANOVA NG)

OLIVIERI 6.5 – Agisce a tutto campo come sempre: questa volta non va a referto, ma come al solito è prezioso nella gestione dei palloni in profondità e sulle corsie esterne

ALL. DAL CANTO 6 – Sei vittorie nelle ultime sette partite: un ottimo bottino a livello di risultati, anche se il gioco continua a non entusiasmare