Pruzzo tuona: «Dzeko alla Juve? Il presidente Viola non me lo avrebbe permesso»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Pruzzo, ex calciatore della Roma, ha espresso la sua opinione su Edin Dzeko in ottica Juve. Le sue parole

L’ex attaccante della Roma, Roberto Pruzzo, ha parlato così di Edin Dzeko, obiettivo del calciomercato Juve. Le sue parole a Il Messaggero.

DZEKO ALLA JUVE – «Il presidente Viola non mi avrebbe mai permesso di andare alla Juventus. Dzeko deve restare. Fa la differenza. Quando gli dai la palla, è come metterla in banca. La Roma davanti è all’altezza delle migliori».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve, Friedkin «lo ha promesso a Fienga». Cosa succede con Dzeko

Condividi