PUNTO A CAPO – Il ginocchio di Ronaldo è diventata una priorità

buffon-ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Ronaldo è ancora out per il problema al ginocchio, dopo aver conquistato Euro 2020 con il Portogallo. Juve in ansia

La Juve è in ansia per le condizioni di Cristiano Ronaldo, di nuovo acciaccato dopo le due partite da protagonista con il Portogallo. Il fastidio al ginocchio si è ripresentato dopo il Lussemburgo, negli ultimi giorni CR7 si è allenato a parte e salterà la ripresa contro l’Atalanta. «Cristiano al 99% non sarà a Bergamo – spiega Sarri -, l’obiettivo è recuperarlo per la Champions». Sembra un provvedimento punitivo ma in realtà è semplice prudenza.

Il riposo è il rimedio a breve termine di una Juventus in ansia per le condizioni fisiche della sua stella. Nei prossimi giorni Ronaldo sarà valutato attentamente dallo staff medico bianconero per capire come procedere, alla ricerca di una soluzione definitiva per risolvere il problema una volta per tutte. Troppo prezioso CR7 nell’economia juventina e nelle strategie commerciali bianconere, e il suo problema fisico lo sta condizionando anche a livello mentale, come esplicitato da Sarri. La priorità della Juventus in questo momento è ritrovare il miglior Ronaldo al più presto, in tempo per il momento decisivo della stagione.

Condividi