Connettiti con noi

News

Rabiot e McKennie: dove sono i 10 gol che voleva Allegri? I conti non tornano

Pubblicato

su

Rabiot e McKennie: dove sono i 10 gol che voleva Allegri? I conti non tornano: il francese e il texano lontani dalle provocatorie proiezioni del tecnico

Quando Massimiliano Allegri dice che Weston McKennie e Adrien Rabiot debbano segnare 10 gol a testa in una stagione, non pensiamo che intenda davvero che McKennie e Rabiot debbano fare 10 gol a testa. Quella di Max è più una stima provocatoria che intende stimolare i suoi incursori – come li chiama lui – a performare meglio in zona gol. Tuttavia il risultato sin qui ottenuto è molto lontano dalle aspettative del tecnico bianconero.

Zero gol in due, qualcosa non va. E se il francese ha fatto comunque intravedere qualcosa di positivo  nel suo inizio di stagione, McKennie sembra l’ombra del giocatore dinamico e frizzate visto con Pirlo. Se il rendimento dell’ex Schalke continuerà ad essere così deficitario non è da escludere che le parti possano dividersi a gennaio.