Rai in bilico per i diritti Champions, spunta anche Mediaset

champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Sulle trattative della Rai per riscattare i diritti Champions 2019/20 potrebbe esserci un clamoroso dietrofront da parte di Sky

Potrebbe esserci un passo indietro per quanto riguarda i diritti Champions per le partite in chiaro della stagione 2019/20. Infatti, sebbene la Rai stesse cercando di riscattarli anche per la prossima stagione, grazie al diritto d’opzione attivabile entro il 31 gennaio, l’entrata in campo di una clausola potrebbe ribaltare i giochi. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore infatti, il diritto non può esercitato perche direttamente collegato al fatto che per il periodo 2018/21 Sky avrebbe dovuto dare gli stessi diritti tv per la Serie A, cosa che non è accaduta visto che 3 partite a giornata sono trasmesse da DAZN. Le trattative quindi restano aperte e potrebbero rivedere protagonista anche la Mediaset.