Raiola: «Fiero di Kean e Matuidi, i razzisti sono ignoranti»

raiola
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Blaise Matuidi e Moise Kean si fa sentire dopo gli eventi di Cagliari. Le parole di Mino Raiola

«Non si può essere italiano e razzista allo stesso tempo. Io sono con Kean e Blaise. Per me il razzismo e sinonimo di ignoranza. Nessuno può o dovrebbe giustificarlo. Sono fiero dei miei ragazzi e sono con loro fino alla fine. Serve coraggio e severissime punizione per chi pratica il razzismo e per chi lo giustifica, in un maniera o altra. Bisogna essere uniti contro il razzismo».

Questa la dura presa di posizione con cui Mino Raiola si è voluto schierare a favore dei suoi assistiti Moise Kean e Blaise Matuidi dopo quanto accaduto ieri a Cagliari. Lo riporta l’ANSA.