Real-Psg 3-1: più Cristiano Ronaldo che Neymar, ma…

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Il big match del Bernabeu Real-Psg finisce 3-1 per i blancos, ma è un risultato bugiardo. Cristiano Ronaldo decisivo

Dopo il 2-2 della Juve sul Tottenham è la volta della seconda serata degli ottavi di Champions. Due delle più grandi favorite per la vittoria finale si affrontano subito al Bernabeu. Il Psg dell’ex Dani Alves parte subito meglio e va in vantaggio con Rabiot, assistito di tacco da Neymar. Però sul finale di tempo contrasto su Kroos e rigore trasformato dallo specialista Cristiano Ronaldo. Nella ripresa ancora una volta i parigini paiono messi meglio in campo, grosse recriminazioni per un “mani” in area di Sergio Ramos. Poi il Real grazie anche alla buona sorte cala il bis in tre minuti. Merito della coscia di Cristiano Ronaldo (83′) e Marcelo (86′). L’impressione però è che sia ancora una gara aperta.

Articolo precedente
Italia Under 17 – Fagioli super, gol vittoria contro la Repubblica Ceca
Prossimo articolo
Liverpool conferma, le inglesi sono al top: 5-0 sul Porto