Ricci: «Restyling digitale è per i tifosi. Sull’effetto Ronaldo…»

© foto www.imagephotoagency.it

Ricci: «Restyling digitale è per i tifosi. Sull’effetto Ronaldo…». Le dichiarazioni dello Chief Revenue Officer di Juventus

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus, è stato intervistato da Tuttosport, dove ha parlato del rinnovamento del sito e delle piattaforme digitali del club bianconero

NUOVI NUMERI – «Sì e sono in generale buoni, ma avremo un quadro solo dopo qualche settimana di assestamento e di messa a punto di tutto. Non è stata una semplice riverniciata, ma un cambiamento più profondo, frutto di una progettazione nata un anno fa».

OBIETTIVO RESTYLING – «Creare un ecosistema digitale. Nel senso più letterale del termine, cioè un ambiente nel quale i vari protagonisti trovano il loro ruolo e l’interazione fra di loro modifica l’ambiente stesso. In sostanza tutto deve ruota intorno al tifoso, che deve trovare facilmente quello che vuole, anche attraverso l’intelligenza artificiale che capisce i suoi gusti e le sue esigenze. Vogliamo mettergli a disposizione un ampio spettro i contenuti facili da raggiungere».

EFFETTO RONALDO – «Importantissimo. Ci ha messo il turbo nel momento del suo arrivo, portandoci a un nuovo livello. Nel corso del secondo anno la crescita si è, com’era naturale, assestata e adesso e progressiva. Significa che Ronaldo ci ha dato la spinta, però adesso il club procede anche e soprattutto con le sue gambe. CR7 non è stata una fiammata, ma un’accelerazione in un processo di crescita che continua»

Condividi