Riecco Benatia: il marocchino è rigenerato ed andrà al Mondiale

benatia
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrale bianconero, fresco di qualificazione a Russia 2018, tornerà finalmente a disposizione di Allegri

Medhi Benatia è l’unico difensore centrale bianconero sicuro di andare al Mondiale la prossima estate. Con l’eliminazione dell’Italia, infatti, Barzagli, Chiellini e Rugani salteranno la massima competizione internazionale e lo stesso potrebbe accadere a Benedikt Howedes: la Germania, infatti, ha chiaramente strappato il pass per accedere a Russia 2018, ma potrebbe fare a meno del centrale juventino vista la sua precaria condizione fisica.

CILIEGINA SULLA TORTA – Benatia, invece, non solo ha guidato il suo Marocco da capitano e da leader della squadra, ma si è anche concesso la ciliegina sulla torta, segnando la rete del 2-0 nella sfida decisiva disputata sabato scorso contro la Costa D’Avorio. Il marocchino, pertanto, ha dimostrato in Nazionale di aver completamente smaltito l’infortunio occorsogli lo scorso 18 ottobre nella gara di Champions contro lo Sporting e tornerà finalmente a disposizione di Allegri in vista della prossima trasferta di campionato contro la Sampdoria. Secondo le ultime indiscrezioni, la coppia centrale difensiva bianconera dovrebbe essere composta da Rugani e Chiellini, ma il marocchino, autentico simbolo e paladino calcistico della sua nazione, scalpita per un posto da titolare. Allegri ci pensa e potrebbe anche accontentarlo, visto che i bianconeri, tre giorni dopo, saranno anche impegnati nella prestigiosissima sfida allo Stadium contro il Barcellona.