Rinnovo Dybala, semaforo rosso: 2021 anno dell’addio? Ultimissime

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Dybala, semaforo rosso: 2021 anno dell’addio? Ultimissime sulla situazione dell’attaccante argentino della Juventus

La Gazzetta dello Sport questa mattina sviscera l’intricata vicenda del rinnovo di Paulo Dybala, metaforicamente accostato a un semaforo rosso. L’agente della Joya Jorge Antun è tornato in argentina e in questo momento la Juventus non sente la stringente necessità di sedersi a un tavolo: anche perché allo stato attuale delle cose il giocatore non è indispensabile al progetto Pirlo.

E i 15 milioni richiesti per il prolungamento continuano ad essere considerati troppi, con il club bianconero che ne garantirebbe 10 più bonus. La situazione attuale è di pericoloso stallo: questi tanti rinvii, di fatto, stanno allontanando Paulo dal suo amore juventino. Il tempo ormai comincia a stringere ed è chiaro che la questione del rinnovo va affrontata con l’inizio del 2021. Non oltre. Altrimenti si rischia di entrare in un pericoloso cono d’ombra. Senza un rinnovo la prossima estate può essere quella dell’addio.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve 12 novembre

Condividi