Rinnovo Kean: fase di stallo, Juve chiamata a dare garanzie

kean
© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Moise Kean

La situazione rinnovo di Moise Kean vive una fase di stallo. L’entourage del calciatore vorrebbe garanzie tecniche da parta della Juventus

È il nome sulla bocca di tutti quello di Moise Kean. La sosta per le Nazionali ha mostrato il talento luminoso del minnellial juventino, in grado di abbagliare l’Italia intera. In casa Juventus, come scrive La Gazzetta dello Sport, è ancora tutto da impostare. Il contratto del classe 2000 va in scadenza tra 15 mesi e la trattativa per il prolungamento non è partita.

Kean e il suo entourage si aspettano un effettivo coinvolgimento nel progetto juventino, garanzie di minutaggio che il club bianconero non può ancora permettersi di dare in toto. Servirà grande pazienza per sbloccare la situazione. Intanto Mino Raiola, agente del giocatore, si è così espresso sul tema.