Rinvio Euro2020, Ceferin: «Prese decisioni con coraggio»

Iscriviti
Aleksander Ceferin
© foto www.imagephotoagency.it

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA, ha parlato del rinvio degli Europei che si giocheranno nel prossimo giugno. Le sue parole

Intervenuto ai microfoni di Marca, il presidente della UEFA Ceferin ha parlato del rinvio degli Europei.

RINVIO EUROPEO – «All’inizio non sapevamo cosa sarebbe successo e abbiamo detto che se avessimo insistito affinché l’Europeo si giocasse nel 2020, forse non sarebbe accaudto se la situazione fosse peggiorata. Dall’altro punto di vista sarebbe stato molto dannoso per alcuni club e alcuni campionati, non saprei dire quanti sarebbero riusciti a sopravvivere. Ovviamente la decisione è stata quella giusta. Non era una questione di priorità. Se avessimo insistito per continuare con l’Europeo, sono certo che avremmo avuto problemi e non sarebbe successo. Allo stesso tempo, le leghe non avrebbero potuto finire le loro competizioni. Ovviamente ogni decisione comporta un rischio quando non sai cosa accadrà in futuro, ma penso che chiunque sia in carica dovrebbe prendere decisioni con coraggio. Abbiamo deciso in base a quella che pensavamo fosse la soluzione migliore».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news bianconere di oggi

Condividi