Robert Jarni a RBN: «Alla Juve un anno bellissimo. Il migliore era Baggio»

Roberto Baggio
© foto www.imagephotoagency.it

Robert Jarni, ex calciatore croato che ha giocato un anno alla Juve, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera

Robert Jarni ha giocato un solo anno alla Juve, dal 1994 al 1995, ma il club torinese è rimasto nel cuore del croato. Ai microfoni di Radio Bianconera, l’ex giocatore ha raccontato il suo passato alla Vecchia Signora fatto di 15 presenze in campionato e un gol.

ANNO ALLA JUVE«È stato un anno bellissimo. Il migliore era Roberto Baggio. Sono rimasto solo un anno perché c’era in programma l’Europeo nell’estate del 1996 e io avevo bisogno di giocare di più, quindi sono andato in Spagna, al Betis».