Ronaldo jr scatena il mercato: l’invito di una scuola calcio torinese

© foto Conferenza Stampa presentazione Cristiano Ronaldo

Il piccolo Cristiano jr Ronaldo muove il mercato, il presidente della L84 lo vorrebbe nella sua scuola calcio

La Ronaldomania non riguarda solo CR7, ma anche i componenti della sua famiglia. Il maggiore dei suoi figli, Cristiano Junior, tira già i primi calci grazie all’aiuto del padre. Per il suo imminente trasferimento a Torino, una scuola di calcio a cinque di Volpiano (comune di 15 mila abitanti a una quindici­na di chilometri da Torino), la L84 ha invitato il piccolo Cristiano ad unirsi a loro.

«Il futsal è l’attività migliore che un bimbo possa fare agli inizi della sua carriera — ha spiegato il presidente del club Lorenzo Bonaria a La Gazzetta dello Sport —. Se Cristia­no vedesse un allenamento dei nostri ragazzi, sono sicuro che ci sceglierebbe per suo figlio». Probabilmente Ronaldo avrà altre idee per il figlio, ma la richiesta della L84 è lodevole, il portoghese comunque potrà valutare insieme al figlio eventuali scuole calcio, qualora il più grande tra i fratelli volesse intraprendere la carriera di calciatore e seguire le orme del padre.

Articolo precedente
Higuain-Chelsea, trapela ottimismo: la situazione
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di sabato 21 luglio 2018