Rossi sugli Europei: «Bisogna considerare l’aspetto psicologico»

© foto www.imagephotoagency.it

Delio Rossi, ex allenatore di Lazio e Palermo, ha parlato dell’Europeo e di come i giocatori si prepareranno

Delio Rossi, ex allenatore di Serie A, ha parlato a Tuttomercatoweb.com delle condizioni dei giocatori in vista dei prossimi Europei di calcio.

EUROPEI – «Non bisogna fare del qualunquismo comunque dico che gli inglesi che giocano tante partite a ritmi elevatissimi quando arrivano agli Europei o a competizioni dopo la fine della stagione sono abbastanza cotti, quasi non sembrano loro. Adesso bisogna comunque considerare non solo l’aspetto fisico ma anche quello psicologico. Praticamente ora ti giocherai la gara della vita ogni tre giorni e vincerà chi ha i calciatori più bravi a livello fisco e mentale, come ci insegna anche l’NBA. C’è poi un altro aspetto: se prima smaltivi una botta in tre giorni adesso ci rigiochi sopra, corri male e rischi l’infortuno. Chi ha rose più ampie è avvantaggiato».

Condividi