Connettiti con noi

Hanno Detto

Rovella non si contiene: «Il primo gol non si scorda mai. In futuro…»

Pubblicato

su

Nicolò Rovella ha parlato dopo la vittoria dell’Italia U21 contro la Bosnia. Le dichiarazioni del giocatore di proprietà della Juventus

Le parole di Rovella dopo il goal e la vittoria con l’Italia U21 contro la Bosnia ai microfoni della Rai. Ecco cosa ha detto il giocatore della Juve in prestito al Genoa.

IL GOAL – «Il primo gol in Nazionale non si scorda mai. Dedica? Era per mia mamma che mi ha sempre seguito, i genitori mi hanno sempre seguito, anche nei momenti di difficoltà».

LA SQUADRA – «Ci sono giocatori validi in tutti i reparti. Giochiamo bene e i risultati si vedono».

FUTURO E QUALIFICAZIONE A EURO 2023 – «Siamo molto fiduciosi».

IL CENTROCAMPO – «Con Ricci ci conosciamo dall’Under 17 ed è sempre bello giocare con degli amici».