Rubinho a RBN: «Pirlo era già nella testa degli allenatori quando giocava»

rubinho
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Pirlo nuovo allenatore dalla Juventus visto dagli occhi di un suo ex compagno in bianconero: le parole di Rubinho

Rubinho, ex portiere della Juventus, ha parlato di Andrea Pirlo ai microfoni di Radio Bianconera.

RUBINHO – «Andrea lo ammiro molto, è sempre molto tranquillo in tutte le situazioni, anche quelle difficili. Credo che questa qualità sia importante per un allenatore. È la prima esperienza in panchina, ma ha giocato a calcio tutta la vita e saprà gestire tutte le situazioni. È molto intelligente e secondo me farà benissimo, farà una bella carriera da allenatore. Il paragone che mi è venuto in mente è quello con Ancelotti che ha fatto una grande carriera da allenatore. Sembrava già nella testa degli allenatori quando giocava».

Condividi