Connettiti con noi

Hanno Detto

Rizzitelli: «Zaniolo alla Juve? Vederlo lì non farebbe un bell’effetto»

Pubblicato

su

Ruggero Rizzitelli, ex attaccante della Roma, ha così parlato del possibile trasferimento di Nicolò Zaniolo alla Juve

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Ruggero Rizzitelli ha parlato del possibile passaggio di Nicolò Zaniolo alla Juve.

PAROLE PINTO – «Capisco il general manager giallorosso, penso sia stata una dichiarazione onesta, che punta a non prendere in giro i tifosi. E io preferisco sempre la sincerità alle bugie».

ZANIOLO VIA – «Nel calcio di oggi se ti arriva un’offerta folle non puoi mai dire di no. Se ti offrono 100-150 milioni, che cosa fai? Di fronte a certe cifre tutto cambia. Non solo per il club, ma anche per il giocatore, che magari è allettato da guadagni maggiori e punta un po’ i piedi. I matrimoni di solito si fanno in due, nel nostro mondo spesso anche in tre…».

RINNOVO – «Zaniolo ha un accordo fino al 2024, ma nel calcio di oggi non puoi mai permetterti di arrivare fino in fondo, alla scadenza, in caso contrario sei rovinato. È un meccanismo che andrebbe sistemato con delle regole, altrimenti il potere dei procuratori e dei giocatori è troppo forte».

STRANO VEDERLO ALLA JUVE – «Assolutamente sì. Lui e Pellegrini devono diventare i simbolo della Roma del futuro».