Sarri: «In Italia difficile fare programmi a lungo termine. Il Liverpool…» – VIDEO


Maurizio Sarri parla del lavoro dell’allenatore sulla squadra e della progettazione a lungo termine, facendo riferimento al Liverpool

Alla vigilia della sfida con la Roma, Maurizio Sarri ha parlato anche di progetti a lungo termine in conferenza stampa.

«Quando una cosa riesce ad avere continuità di lavoro con lo stesso allenatore, i benefici che vengono fuori sono enormi. Continuità di filosofia e lavoro fa crescere i giocatori e il mercato diventa meno rilevante. In Italia è difficile fare programmi a lunga scadenza, in altri paesi è più facile. Liverpool ha avuto la pazienza di arrivare undicesimi il primo anno e ottavi il secondo anno. Non so se in Italia è possibile. Questione di mentalità, penso».