Sarri inarrestabile: «Europa League folle, troppo stress»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri in conferenza stampa attacca ancora i calendari: «Europa League ai limiti della follia, dopo 60 ore dobbiamo essere di nuovo in campo!»

Il solito Maurizio Sarri, verrebbe da dire. Il tecnico dei partonopei, nella conferenza stampa pre Napoli-Lipsia, ha criticato duramente i ritmi dell’Europa League. «E’ una manifestazione ai limiti della follia. Noi giochiamo alle 21 di giovedì sera e fra 60 ore esatte scendiamo di nuovo in campo per il campionato. Dal punto di visto dello stress è al limite, però è la seconda manifestazione europea ed ha un fascino straordinario. Fatichiamo ad avere la mentalità europea. Non è colpa nostra, ma un pensiero indotto attorno a noi. Turnover? Il campionato è importantissimo, ma dobbiamo fare un salto di qualità in Europa».

Articolo precedente
Dybala, prove di rientro. Le ultime dopo l’allenamento a Vinovo
Prossimo articolo
marchisioMarchisio bocciato in Champions, ora Allegri deve farci i conti