Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti fiducioso: «Inghilterra avversario più adatto alle qualità dell’Italia»

Pubblicato

su

Sconcerti ha commentato la finale di Euro 2020 tra Italia ed Inghilterra in programma domani a Wembley. Le sue parole

Al Corriere della Sera, il giornalista Mario Sconcerti ha analizzato così Italia Inghilterra di domani.

«Non correremo a vuoto come con la Spagna. L’Inghilterra ha due mediani, Phillips e Rice, buoni per Verratti e Barella. Sono solidi, non magici. Non c’è da avere paura, non c’è un favorito. Anche noi abbiamo tante possibilità di vincere. La cosa importante è muovere la palla velocemente, loro non hanno qualità in mezzo al campo, hanno ordine, forza. In conclusione siamo nelle nostre mani, molto più che in quelle dell’arbitro».