Sconcerti: «Rigori di Juve-Atalanta come il gol di Muntari o di Turone»

sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, ha parlato dei rigori assegnati alla Juve contro l’Atalanta: le sue parole

Mario Sconcerti, editorialista de Il Corriere della Sera, ha sferrato un attacco alla Juventus per i rigori assegnatigli contro l’Atalanta.

SCONCERTI – «È una partita destinata a diventare come quelle del gol di Turone annullato, come quella del gol di Muntari che Galliani tiene ancora come richiamo nel cellulare. È difficile abituarsi a una svolta del campionato ottenuta in un modo così politicamente corretto, due falli di mano in area di cui il primo assolutamente involontario e fuori per me da qualunque possibile punizione. Non c’è calcio dentro quel rigore. E se anche fossero nuove regole, non hanno nobiltà per diventare giustizia perché escludono l’arbitro, lo rendono una macchina elementare, quasi volgare».

Condividi