Sconcerti: «Juve? Responsabilità della società, nessuno voleva questa squadra»

Iscriviti
sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista e opinionista Mario Sconcerti parla della Juve, sconfitta in finale di Coppa Italia dal Napoli. Le sue parole

Mario Sconcerti, giornalista e opinionista, ha parlato della sconfitta della Juve in Coppa Italia contro il Napoli. Le sue parole a Tmw Radio.

«Il responsabile potrebbe anche essere Ronaldo che non ha fatto un tiro in porta, oppure Dybala, oppure ancora la rosa. Troppe assenze, Douglas Costa non c’è mai stato, Bernardeschi e Rabiot in chiara evoluzione, trovi una squadra precisa per le cinque sostituzioni. Un problema palesatosi già all’inizio della stagione. C’è una responsabilità della società, questa è una squadra che nessuno voleva, che si è tentato in tutti i modi di cambiare».

Condividi