Sconcerti: «La Juve ha solisti eccezionali ma c’è confusione di gioco»

sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Sconcerti dice la sua sul gioco della Juventus: ecco le parole del giornalista sulle prestazioni offerte dai bianconeri

Mario Sconcerti, ai microfoni di TMW Radio, ha parlato del gioco della Juventus. Le sue parole.

SCONCERTI – «Per una somma di cose. Cristiano Ronaldo dà e toglie, la Juve ha due solisti eccezionali e per il resto c’è una discreta confusione di gioco, nessuno sa chi siano i veri titolari o quale sia il centrocampo, la spina dorsale. Non credo siano soddisfatti della stagione finora, anche perché i primi due trofei li ha persi. Resta la Champions, visto che il campionato lo considerano vinto quasi di default. La novità, però, è che non hanno tempo perché la nuova stagione comincerà subito».

Condividi