Scritte contro Scirea, la moglie Mariella: «Un dolore straziante»

gaetano scirea
© foto Gaetano Scirea

La moglie di Gaetano Scirea, Mariella, si è sfogata dopo aver visto le scritte di insulto verso la memoria di suo marito

Mariella Scirea non perdona. La moglie di Gaetano Scirea si è sfogata a Radio Anch’io Sport dopo le ignobili scritte apparse sui muri di Firenze. Ecco il suo sfogo: «Io non li perdono. Ho solo sentito un dolore straziante al cuore. Questa è violenza. Fa ancora più male perché Gaetano è veramente bruciato in quella macchina in Polonia. Ci vogliono misure drastiche dopo questo fatto, non possono passarla liscia anche stavolta. Gaetano era un esempio e un mito per i tifosi juventini e di tutto il mondo. E’ stato un attacco diretto al cuore della Juve. Chi ha scritto queste cose merita una punzone severa. Sono persone ciniche e ignoranti».

Articolo precedente
marottaMarotta, Natale da nerazzurro. Decisa la data dell’ufficialità
Prossimo articolo
vieriE’ la Juve più forte di sempre? Vieri va controcorrente