Secco: «Buffon ha fatto tanto per la Juve. Perin? Metterebbe pressione a Szczesny»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex direttore sportivo della Juventus, Alessio Secco, ha fatto il punto della situazione in casa bianconera

Alessio Secco, ex ds della Juve, ha parlato a RMC Sport, tornando sulla permanenza di Buffon in bianconero, in Serie B: «Voleva rimanere e venne da me confermando la sua volontà. Buffon è stata la pietra su cui abbiamo costruito la squadra dopo Calciopoli e non va dimenticato quanto fatto da lui per la Juventus. Futuro? Secondo me smetterà».

Prosegue Secco parlando del dopo Buffon, ovvero del possibile arrivo di Mattia Perin: «La Juve in questa stagione ha avuto Szczesny, un secondo portiere sui generis, che sarebbe titolare ovunque in A. Di solito la Juventus ha avuto sempre un portiere fisso titolare e una riserva. Perin metterebbe una pressione non da poco su Szczesny».

Articolo precedente
de laurentiisSarri-De Laurentiis: incontro in corso per il futuro
Prossimo articolo
Antonini a RMC Sport: «Milinkovic-Savic è fenomenale. Su Buffon…»