Sentenza Manchester City, Mourinho: «Una decisione vergognosa»

© foto www.imagephotoagency.it

Jose Mourinho non va giù per il sottile, criticando la sentenza del TAS che consente al Manchester City di partecipare alle coppe

Jose Mourinho, in conferenza stampa, ha parlato della sentenza del TAS sul Manchester City. Le sue parole.

«È una decisione vergognosa perché se il City non è colpevole non viene sanzionato con 10 milioni di euro. Se non sei colpevole non dovresti avere una multa. Se sono colpevoli anche la decisione è vergognosa e dovresti essere bandito dalla competizione. Non so se il Manchester City sia colpevole o no, ma in entrambi i casi è una decisione vergognosa».

Condividi