Senza Pjanic: Bentancur è il valore aggiunto che voleva Allegri

© foto Mg Firenze 01/12/2018 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Rodrigo Bentancur

Dopo i primi tentativi pessimi con il Frosinone, Allegri ottiene quello che voleva da tempo: Bentancur straordinario anche da vice Pjanic

Ha avuto pazienza, Massimiliano Allegri. Lo ha coccolato, atteso con fiducia e visto crescere partita dopo partita. Fino a quando Rodrigo Bentancur ha reso proprio come voleva lui. Davanti alla difesa, in quel ruolo di vice Pjanic che il tecnico gli aveva già proposto sul campo del Frosinone, con pessimi risultati iniziali. La crescita di Bentancur è davvero straordinaria: la sua rete con la Fiorentina è il sigillo di un’ascesa che consegna al tecnico quel giocatore che ha sempre voluto.

Senza Pjanic, l’unico regista della Juve di Cristiano Ronaldo fino ad ora, Bentancur è l’uomo in più dei bianconeri. Nella serata in cui i bianconeri arrivano alla quota salvezza: alla quattordicesima giornata fa una certa impressione.

Articolo precedente
Fiorentina Juve 0-3: tabellino e cronaca del match
Prossimo articolo
keanKean in campo sul finale, sotto gli occhi attenti di Corvino