Serie A, nodo sui recuperi delle partite: ecco quando si potrebbe giocare

© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, nodo sui recuperi delle partite: ecco quando si potrebbero giocare le sfide rinviate per l’emergenza Coronavirus

Come riferito dal Corriere dello Sport, le società di Serie A avrebbero compreso l’impossibilità di tornare a giocare il 4/5 aprile. Sarebbe più realistico, infatti, pensare di poter riprendere dal 2/3 maggio in poi.

Dal quel momento fino a fine giugno, si legge, ci sarebbero 17 finestre nelle quali posizionare le 12 giornate restanti più i 4 recuperi, contando anche i turni infrasettimanali. Se dovesse arrivare un ulteriore rinvio, si potrebbe pensare di sforare qualche giorno a luglio.