Serie C, ecco cosa potrebbe cambiare la prossima stagione

serie c
© foto www.imagephotoagency.it

Conferito al presidente della Lega Pro Ghirelli il mandato per presentare la proposta su retrocessioni e promozioni della Serie C

Si è tenuta l’assemblea dei club di Lega Pro, durante la quale è stato conferito al presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, il mandato per presentare al prossimo consiglio federale la proposta sulle retrocessioni e promozioni della prossima stagione di Serie C. La proposta ha due ipotesi:

Ipotesi 1 – Serie B a 22 squadre

In questo modo dalla Serie C verrebbero promosse cinque squadre, ovvero le tre vincenti del campionato e le due che vincono la finale playoff. Le retrocessioni invece saranno sette anziché le attuali nove: le tre ultime di ogni girone e le quattro che usciranno battute dai play out.

Ipotesi 2 – Serie B a 20 squadre

Le squadre promosse saranno quattro, con le tre squadre che vincono il campionato più la squadra che vince la finale playoff (che sarà una sola). Le retrocesse invece saranno otto: le ultime due classificate di ogni girone più le sei che perderanno i play out.