Shick, un’altra sorpresa: pronto il rinnovo con la Samp?

schick
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo essere stato ad un passo dalla Juve e poi accostato all’Inter, Patrik Schick potrebbe decidere di rinnovare con la Sampdoria

La telenovela legata al futuro di Patrik Schick potrebbe avere un epilogo clamoroso: l’attaccante ceco, infatti, dopo essere stato prima acquistato e poi scaricato dalla Juve, potrebbe addirittura rinnovare il contratto con il suo club attuale, ovvero la Sampdoria. Niente Inter, quindi, che dopo il mancato accordo con la Juve si era gettata a catapulta sul ceco.

IL TERZO GODE – Il proverbio “tra i due litiganti il terzo gode” potrebbe davvero rispecchiare la situazione dell’attaccante ceco. Juve ed Inter non sono riuscite a prenderlo? Ci pensa la Sampdoria a trattenerlo. In un blitz a Praga dei giorni scorsi, infatti, la dirigenza blucerchiata ha incontrato l’agente del giovane centravanti e gli ha proposto un rinnovo di contratto fino al 2022 (proposta quindi quinquennale) con cifre importanti: Schick, infatti, percepirebbe 1,35 milioni di euro netti all’anno, più bonus legati ai gol. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, qualora il doriano segnasse 20 o più gol vedrebbe crescere il suo ingaggio e raggiungere i 2 milioni. Juve e Inter, in questa situazione, non possono far altro che sperare che il ceco non accetti la proposta del presidente Massimo Ferrero. 

Articolo precedente
rinconRincon e Pinsoglio, i protagonisti che non ti aspetti
Prossimo articolo
La Juventus spiegata a mia figliaMarco Caneschi racconta la nuova edizione del libro “La Juventus spiegata a mia figlia”