Simeone recupera Godin e si affida a Morata: sfida alla Juve lanciata

Morata
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Simeone ha lanciato la sfida alla Juve in conferenza stampa: Diego Godin è recuperato e giocherà

«Quando si parla di una eliminazione diretta con due squadre così importanti è impossibile parlare di favoriti. È stato giocato un tempo, domani ci sarà il secondo e dovremo essere umili perché la Juve è una società fortissima». Così il Cholo Simeone ha raccontato la sua attesa ai cronisti presenti all’Allianz Stadium.

Simeone: “Godin sta bene”

Recuperato dunque. Diego Godin sta bene, ha detto Simeone, e domani sarà in campo per trascinare la sua squadra verso la finale del Wanda Metropolitano. L’anima dei colchoneros che incarna alla perfezione lo spirito di Simeone traslandolo sul terreno di gioco. Cristiano Ronaldo&co avranno dunque un ostacolo (e che ostacolo) in più da superare per tentare la rimonta e strappare il pass per i quarti di finale.

Morata: l’attaccante di Simeone

«È importante e dovrà sfruttare gli spazi che lascerà la Juve». Il centravanti spagnolo torna all’Allianz Stadium dove è diventato grande e dove si è formato. Al Wanda aveva siglato il più classico dei gol dell’ex, poi annullato dal VAR. Ci riproverà sicuramente contro i suoi amici Bonucci e Chiellini cercando di portare dal suo lato la sfida.