Rammarico Inzaghi: «Fatali gli errori e la panchina corta» – VIDEO


Il rammarico di Simone Inzaghi dopo la sconfitta con l’Atalanta: le parole dell’allenatore della Lazio sul match

La Lazio esce sconfitta dal Gewiss Stadium contro l’Atalanta. Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, ha commentato così l’occasione persa.

«Questa sconfitta complica la strada verso lo scudetto. Non perdevamo da 21 partite, ma l’Atalanta era uno degli avversari peggiori per ricominciare. Sapevo che era la prima partita dopo quattro mesi, abbiamo tenuto bene il campo ma avremmo dovuto fare il terzo gol e indirizzare la gara in altro modo. Avevamo qualche defezione, è vero, alcuni giocatori non erano al meglio, ma non abbiamo nulla da rimproverarci, anche se non mi piace perdere».

Condividi