Sintesi Fiorentina Juve 0-3, i bianconeri non si fermano più: espugnato il Franchi

© foto Mg Firenze 01/12/2018 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Giorgio Chiellini

Fiorentina e Juve e affrontano nella quattordicesima giornata di Serie A: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

La fortuna aiuta gli audaci. E Giorgio Chiellini di audacia ne ha sempre avuta da vendere. Sua la zampata vincente nel momento più delicato del match del Franchi, a metà ripresa, in cui la Juve sembrava aver perso la brillantezza mostrata nel primo tempo contro la Fiorentina. Superate le difficoltà, e messo al sicuro il risultato, gli uomini di Allegri ha poi chiuso definitivamente il match con Cristiano Ronaldo, per la prima volta sostituto da quando veste la maglia bianconera. La Juve solida, bella, concreta – per assurda – la si è vista però al primo tempo. Quando è arrivata al gol con Rodrigo Bentancur, l’uomo che più è cresciuto nell’ultima parte di stagione di partita in partita.

E’ una Juve impetuosa, che non conosce ostacoli in Serie A. Lo testimonia il vantaggio a doppia cifra con cui vanno dormire gli uomini di Allegri in una serata in cui sono riusciti a portare a casa un risultato ampio anche se non con la solita prestazione impeccabile. In questo filo sottile c’è tutta la forza di una squadra che, a questo punto, deve avere solo paura di se stessa. Sia avvisata pure l’Inter, prossima avversaria all’Allianz Stadium, venerdì sera.


Fiorentina Juve: sintesi e moviola

2′ Botta di volo di Benassi – Destro violento dal limite che accarezza l’incrocio dei pali

21′ Rimpallo Edenilson – Il pallone schizza dopo il rinvio di Chiellini, attento Szczesny che blocca

25′ Rigore non concesso alla Juve – Biraghi intercetta di braccio il cross di De Sciglio: Orsato dopo aver consultato il Var non assegna il rigore. Decisione al limite

28′ Tiro Cancelo – Azione personale di Cancelo che dalla sinistra rientra sul destro. Il tiro dal limite del portoghese è però fuori di poco

31′ Gol Bentancur – Dybala libera l’uruguagio che si incunea in area e incrocia perfettamente col sinistro

35′ Occasione Simeone – Cross di Milenkovic, deviazione decisiva di Chiellini che toglie il tempo a Simeone che non ci arriva

56′ Tiro Chiesa – L’esterno viola scappa alle spalle della difesa bianconera ma il suo destro viene disinnescato da Szczesny

65′ Punizione Ronaldo – Lafont si distende e devia in corner

66′ Chiusura Cancelo – Recupero fondamentale del portoghese su Chiesa che stava per concludere a rete

69′ Gol Chiellini  – Cuadrado mette di testa in mezzo, sul pallone si fionda Chiellini che la gira in semi-rovesciata di destro. Lafont tocca e il pallone, dopo essersi impennato, si spegne in rete

78′ Rigore Juventus – Sul cross di Mandzukic netto il tocco di mano di Edenilson

79′ Gol Ronaldo – Destro secco sotto l’incrocio dal dischetto


Migliore in campo Juve PAGELLE

BENTANCUR – Allegri gli affida le chiavi del centrocampo al posto di Pjanic. La sua prestazione è straordinaria e il gol mette il sigillo a una crescita semplicemente impressionante.


Fiorentina Juve 0-3: risultato e tabellino

Reti: Bentancur (J) al 31′, Chiellini (J) al 69′, Ronaldo (J) al 79′ rig.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Fernandes, Veretout, Benassi (dal 65′ Pjaca); Gerson (dal 80′ Thereau), Simeone, Chiesa. A disposizione: Dragowski, Norgaard, Laurini, Ceccherini, Hancko, Dabo, Sottil, Eysseric, Mirallas, Vlahovic. All. Pioli

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Matuidi; Dybala, Mandzukic (dal 88′ Kean), Ronaldo (dal 80′ Bernardeschi). A disposizione: Pinsoglio, Perin, Benatia, Pjanic, Douglas Costa, Barzagli, Rugani, Spinazzola. All. Allegri.

Ammonizioni: Mandzukic (J) al 11′, Fernandes (F) al 44′, Bentancur (J) al 50′, Vitor Hugo (F) al 51′, Milenkovic (F) al 64′, Pezzella (F) al 72′, Ronaldo (J) al 79′, Thereau (F) al 88′, Veretout (F) al 91′