Sintesi Juve Cagliari 4-0: Cristiano si prende la prima copertina dell’anno

Iscriviti
cristiano ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Juve e Cagliari si sfidano allo Stadium nella diciottesima giornata di Serie A: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato all’Allianz Stadium) – Triplo Cristiano (più Pipita) e inizio 2020 spedito per la Juventus, alla ripresa della Serie A. L’errore difensivo del Cagliari, che a inizio ripresa serve in un piatto d’argento a Ronaldo l’opportunità di far gol, rischia di portare fuori strada nella lettura del match. I bianconeri rientrano dagli spogliatoi con la giusta cattiveria agonistica, con la convinzione di essere più concreta dopo un buon primo tempo, chiudono ogni linea di passaggio agli avversari e li schiacciano fino a ridosso della linea di porta. L’atteggiamento premia subito. CRONACA DEL MATCH

I sardi tengono testa ai bianconeri finché possono, Sarri ritrova una colonna vertebrale della squadra ben più solida e concreta rispetto agli ultimi tempi: bene Pjanic, come Ramsey e Dybala. Quest’ultimo meriterebbe la rete, ma prima deve fare i conti con Olsen (che gli respinge una bella punizione dal limite), poi lascia a CR7 il compito di raddoppiare dagli undici metri. Sul finale entra Higuain, che porta a tre le marcature. Poi il portoghese firma la sua tripletta personale e si prende meritatamente la prima copertina del nuovo anno.


Juve-Cagliari 4-0: sintesi e moviola

(di Mauro Munno)

13′ Tiro Ramsey – Conclusione di volo sul cross di Rabiot. Il gallese, disturbato involontariamente da Matuidi, non inquadra lo specchio

31′ Colpo di testa Ronaldo – Il portoghese svetta sulla punizione di Dybala, grande riflesso di Olsen ad alzare il pallone sulla traversa. Poi sbandierata una posizione di ffside del portoghese

35′ Traversa Demiral – Grande stacco da corner: il pallone impatta sulla parte alta della traversa e termina sul fondo

41′ Svirgola Nainggolan – Buona ripartenza del Cagliari ma il belga colpisce malissimo

49′ Gol Ronaldo – Il portoghese si avventa su un passaggio timido di Klavan, aggira Olsen e deposita in rete

52′ Doppia parata di Olsen – Miracoloso il portiere svedese che prima respinge di piede sulla deviazione ravvicinata di Dybala e poi smanaccia via sul rimpallo pericoloso con Klavan

60′ Traversa Simeone – Stacco imperioso su Cuadrado, il pallone pizza l’incrocio dei pali

63′ Punizione Dybala – Scavalcata la barriera ma ci arriva comodamente Olsen

80′ Gol Higuain – Servito in verticale da Ronaldo, entra in area e calcia sul secondo palo. Deviazione di Klavan e Olsen battuto

82′ Tripletta Ronaldo – Servito in area da Douglas Costa in contropiede, il portoghese trafigge ancora Olsen

87′ Salvataggio Walukiewicz – Respinta a un metro dalla linea sul tentativo a botta sicura di Higuain

90+2′ Douglas Costa giù in area – Saltati tre avversari come birilli, poi va giù in area per uno sgambetto di Rog. Lascia correre Giacomelli commettendo un errore evidente

90+3′ Traversa Joao Pedro – Girata improvvisa che centra l’incrocio dei pali


Migliore in campo Juve: Ronaldo PAGELLE


Juve-Cagliari 4-0: risultato e tabellino

Reti: 49′ Ronaldo, 67′ rig. Ronaldo, 80′ Higuain, 82′ Ronaldo

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi (83′ Emre Can); Ramsey (79′ Douglas Costa); Dybala (70′ Higuain), Ronaldo. All. Sarri. A disp. Rugani, Buffon, Pjaca, Danilo, Pinsoglio, De Ligt, Bernardeschi, De Sciglio.

Cagliari (4-3-2-1): Olsen; Cacciatore (60′ Faragò), Walukiewicz, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini (85′ Oliva), Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone (79′ Cerri). All. Maran. A disp. Lykogiannis, Deiola, Castro, Ciocci, Mattiello, Rafael, Ionita, Birsa.

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Ammoniti: Rabiot, Joao Pedro

Condividi