Juve Sassuolo 2-1: adesso Cristiano Ronaldo non si ferma più

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve ospita all’Allianz Stadium il Sassuolo, nella quarta giornata di Serie A 2018/19: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato all’Allianz Stadium) Sotto quella fetta di pubblico dell’Allianz Stadium, da quella prospettiva, Cristiano Ronaldo si era innamorato della Juventus. Proprio lì è voluto andare, per ben due volte, per festeggiare le sue prime marcature in Serie A. Scherzi del destino, può darsi. Ma che CR7 si sia sbloccato a qualche giorno dall’esordio dei bianconeri in Champions League è un segnale positivo per tutti. Contro un Sassuolo mai domo, schierato con diligenza e mai tagliato fuori dal match, la squadra di Allegri conquista la sua quarta vittoria consecutiva in Serie A e resta saldamente in testa alla classifica a punteggio pieno.

Prima frazione di gioco con lo Stadium in silenzio (per via di una protesta della Curva Sud) e con i bianconeri poco precisi nella fase conclusiva dell’azione. Ferrari prova a sorprendere Szczesny, Duncan insacca a gioco fermo. Nella ripresa sale in cattedra Cristiano Ronaldo: prima rete goffa, seconda straordinaria che rende semplice grazie alla sua tecnica. A tempo scaduto il neo entrato accorcia le distanze, Douglas Costa perde la testa e finisce sotto la doccia prima del triplice fischio finale.


Juve – Sassuolo: sintesi e moviola

11′ pt Traversa Ferrari – Il difensore incrocia la palla di testa su calcio d’angolo, Szczesny la devia quanto basta per farla andare sulla traversa ed evitare il gol.

39′ pt Rete Duncan annullata – Il centrocampista del Sassuolo insacca a gioco fermo per un evidente fallo su Cancelo

5′ st Gol Ronaldo – Il numero 7 bianconero è il più lesto a insaccare su ribattuta del palo colpito involontariamente da Ferrari

21′ st Gol Ronaldo – Emre Can serve in profondità CR7, che si sistema la palla sul destro, mira il palo lungo e insacca la palla del raddoppio

45’+2 st Gol Babacar – Arriva a tempo quasi scaduto, in pieno recupero, la rete del Sassuolo. Con l’attaccante bravo a correggere di testa a rete un cross dalla sinistra.

45’+3 st Espulso Douglas Costa


Migliore in campo Juve: Cristiano Ronaldo

L’attesa, col senno di poi, è servita. Perchè CR7 si sblocca a pochi giorni dall’esordio della Juve in Champions League, vero obiettivo stagionale. E poi, a goderne due volte dello spettacolo, è stato giustamente il pubblico dell’Allianz Stadium, quello che al secondo tempo è tornato a sostenere la squadra.


Juve – Sassuolo: risultato e tabellino

Reti: 5′ st Ronaldo, 21′ st Ronaldo

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Bonucci, Alex Sandro (34′ st Cuadrado); Khedira, Emre Can (26′ st Bentancur), Matuidi; Dybala, Mandzukic (16′ st Douglas Costa), Ronaldo . A disposizione: Pinsoglio, Perin, Chiellini, Pjanic, Douglas Costa, Cuadrado, Kean, Rugani, Bentancur, Bernardeschi. All: Massimiliano Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio (27′ st Dell’Orco); Duncan, Locatelli (38′ st Babacar), Bourabia; Berardi, Boateng, Djuricic (15′ st Di Francesco). A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Lemos, Matri, Sensi, Boga, Magnani, Babacar, Di Francesco, Dell’Orco, Adjapong, Brignola. All: Roberto De Zerbi

Arbitro: Chiffi

Ammoniti: 23′ Djuricic, 26′ Berardi, 32′ Cancelo, 40′ Bourabia, 14′ st Alex Sandro, 47′ st Douglas Costa

Espulso: 45’+3 Douglas Costa

Articolo precedente
Risultati e classifica Under 17 A e B: bianconeri ok, in quattro al comando
Prossimo articolo
douglas costaDouglas Costa chiede scusa sui social, ma verrà multato – FOTO