Sottosegretario alla Salute Zampa si corregge: «Decidano Lega e FIGC»

© foto www.imagephotoagency.it

Il sottosegretario alla salute Sandra Zampa corregge il tiro dopo le dichiarazioni sulla sospensione del campionato

Dopo le dichiarazioni del sottosegretario alla Salute Zampa sulla sospensione del campionato, arrivano nuove dichiarazioni, sempre da parte della stessa Zampa, che correggono il tiro. Ecco le sue parole.

IL COMMENTO – «Nel corso della mia intervista a Radio Capital ho detto che, in base al Protocollo sottoscritto dalla Federazione Italiana Gioco Calcio, i giocatori positivi al Covid-19 non possono giocare fino a quando non risulteranno negativi al tampone. Questo non significa che la Serie A vada sospesa. Saranno poi la FIGC e le Società calcistiche a decidere sui destini del massimo campionato: se facendo recuperare partite alle squadre che non potranno giocare o mettendo in campo eventuali riserve».

Condividi