Connettiti con noi

News

Spezia Juve: le tre cose che non hai notato

Pubblicato

su

Spezia Juve: le tre cose che non hai notato del match del Picco. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Spezia-Juve: le tre cose che non hai notato. Oltre la vittoria, oltre la fragilità difensiva, oltre la reazione d’orgoglio. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. «Allegri sei tu l’errore tecnico»

Qualche tifoso ironizza sulle ultime uscite mediatiche di Allegri su alcuni giocatori della Juventus (Chiesa? De Ligt?). Al Picco esposto lo striscione: «Allegri, sei tu l’errore tecnico»

2. Bernardeschi col turbante

Entrato bene in partita nella ripresa, a un certo punto rimane contuso alla testa. Per lui si ricorre al classico turbante in testa, marchio di fabbrica di Giorgio Chiellini

3. Allegri a Thiago Motta

«Io non ho più l’età per queste partite, tu sei giovane», dice Massimiliano Allegri a Thiago Motta negli istanti finali di Spezia-Juve. Col sorriso sulle labbra

Tutti sono andati subito sotto la doccia, a testa bassa.