Stipendi allenatori Serie A: Max Allegri è il più pagato

© foto www.imagephotoagency.it

Allegri è il tecnico più pagato in Italia, seguito da Ancelotti e Spalletti. Ecco tutti gli stipendi degli allenatori di Serie A

Sarà una Serie A più italiana a vedere dalle panchine della prossima stagione 2018-19. L’unico club che si è affidato a tecnico straniero, rispettando le sue tradizioni esterofile, è l’Udinese. Tutti gli altri hanno invece formalizzato accordi valorizzando la scuola allenatori made in Italy. Singolare come le cifre in qualche caso non siano perfettamente in linea con il lavoro svolto: basti pensare a Eusebio Di Francesco, che dopo la straordinaria stagione passata meriterebbe di stare decisamente più avanti rispetto ad altri colleghi. L’ultimo allenatore che si aggrega alla lista è Moreno Longo, che ha portato il Frosinone in Serie A battendo il Palermo di Roberto Stellone in finale play off: per l’ex tecnico del Torino Primavera sarà la sua prima stagione nella massima serie del calcio italiano. La classifica degli ingaggi viene comandata meritatamente da Max Allegri, l’uomo dei record alla Juventus da quattro stagioni a questa parte. Qualcuno invece è riuscito a ottenere un adeguamento in rialzo rispetto alla passata stagione, in particolare Giampiero Gasperini, trascinatore di una grande Atalanta da due stagioni, e Leonardo Semplici, che l’anno scorso ha centrato la salvezza con la Spal. Il Chievo, infine, si alleggerisce dei 600 mila euro di ingaggio annuale per Rolando Maran, passato al Cagliari. Ecco gli stipendi annuali percepiti da tutti gli allenatori della massima serie.

STIPENDI ALLENATORI SERIE A

Juventus: Massimiliano Allegri 7,5 milioni (2020)
Napoli: Carlo Ancelotti 6,5 milioni (2021)
Inter: Luciano Spalletti 4,5 milioni (2021)
Roma: Eusebio Di Francesco 3 milioni (2020)
Torino: Walter Mazzarri 2 milioni (2020)
Milan: Rino Gattuso 2 milioni (2021)
Lazio: Simone Inzaghi 1,3 milioni (2020)
Atalanta: Giampiero Gasperini 1,4 milioni (2021)
Fiorentina: Stefano Pioli 1,1 milioni (2020)
Sampdoria: Marco Giampaolo 1,1 milioni (2020)
Sassuolo: Roberto De Zerbi 1 milione (2020)
Cagliari: Davide Maran 0,9 milioni (2020)
Genoa: Davide Ballardini 0,700 milioni (2019)
Bologna: Filippo Inzaghi 0,600 milioni (2020)
Parma: Roberot D’Aversa 0,450 milioni (2020)
Spal: Leonardo Semplici 0,400 milioni (2020)
Empoli: Aurelio Andreazzolo 0,400 milioni (2020)
Frosinone: Moremo Longo 0,400 milioni (2020)
Udinese: Julio Velazquez 0,350 milioni (Udinese, 2021)
Chievo Verona: Lorenzo D’Anna 0,350 (Chievo, 2019)

Articolo precedente
FIFA, CR7 candidato al The Best e al Puskas: può prendersi la rivincita sul Real
Prossimo articolo
Chiellini, “like” sospetto per Marcelo – FOTO