Stipendi giocatori Serie A, l’allarme dei club: serve un taglio

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gli stipendi dei giocatori di Serie A dovranno subire un taglio: al momento, infatti, i club non riescono a sostenere più le spese

Il calcio risente della crisi post Covid-19. Con gli stadi vuoti e tutto ciò che ne consegue, i conti dei club sono in rosso e tutto potrebbe ripercuotersi sugli stipendi dei giocatori di Serie A.

Come spiega il Corriere della Sera, entro il primo dicembre vanno saldati oltre 300 milioni di euro di stipendi. A gran voce le società chiedono un taglio ai propri tesserati.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 17 novembre

Condividi