Suarez, allarme passaporto: si muove lo stato maggiore Juve. E Messi…

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Suarez, allarme passaporto: si muove lo stato maggiore Juve. E Messi… Il centravanti del Barcellona deve diventare italiano entro un mese

Luis Suarez ha un mese (fino al 5 ottobre) per diventare comunitario, nel dettaglio cittadino italiano come la moglie. Da quel momento in poi sarà acquistabile dalla Juve che ha esaurito gli slot da extracomunitario ma che ha in caldo per lui un triennale a 10 milioni compresi i bonus. Bonus che potrebbero essere decisivi per ammorbidire il Pistolero sulla questione della buonuscita dal Barcellona.

Secondo La Gazzetta dello Sport la Juve, in questo momento, Suarez avrebbe persino messo da parte Dzeko (ancora perfettamente in corsa). Il fatto che per fargli ottenere il nuovo passaporto si sia mosso tutto lo stato maggiore bianconero dice tutto in tal senso. I tempi sono molto stretti, ma resta la fiducia. Occhio poi all’incognita Messi: qualora la Pulce dovesse alla fine restare al Barça non è escluso che possa richiedere la permanenza del grande amico.

Condividi