Connettiti con noi

News

Super League a carte bollate: Juve, Real e Barcellona l’ultimo, surreale presidio

Pubblicato

su

Super League a carte bollate: Juve, Real e Barcellona l’ultimo, surreale presidio sulla competizione europea

(di Sandro Dall’Agnol) – La battaglia legale sul caos Super League sembra destinata a entrare nel vivo. Nove delle dodici società “carbonare” sono di fatto ormai ritornate nei ranghi: subiranno una modesta ammenda, sotto forma di donazioni e trattenute sui ricavi, ma hanno ottenuto il pieno perdono della UEFA e al contempo sono riconfluite nell’ECA.

Il comunicato del massimo organismo calcistico continentale ufficializza l’armistizio, al pari delle parole del Presidente Ceferin sempre più distensive nei confronti dei ribelli. Non tutti, però, perché ci sono ancora tre club ancorati sulle loro posizioni e restii a ritrovare la retta via.

Stupisce come Juventus, Real Madrid e Barcellona continuino infatti a tirare dritto per la propria strada. Le tre società ancora convinte delle rispettive azioni, addirittura sarebbero indirizzate a formalizzare una richiesta di risarcimento danni a quelle nove ritiratesi dal progetto.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24

Continua a leggere
Advertisement