Connettiti con noi

Hanno Detto

Superlega, pres. Manchester City: «Errore di cui mi pento, chiedo scusa ai tifosi»

Pubblicato

su

Superlega: Khaldun al-Mubarak, presidente del Manchester City, si scusa con i tifosi per la scelta iniziale di aderire al progetto

Anche il presidente del Manchester City, Khaldun al-Mubarak, si scusa con i tifosi per la vicenda Superlega. Ecco le sue dichiarazioni riportato da Calcio e Finanza.

«Innanzitutto vorrei scusarmi con i tifosi, glielo devo. È stato un errore. Penso che con il senno di poi, la decisione avrebbe dovuto essere fin dall’inizio di non partecipare a questa competizione. Me ne pento assolutamente. Avevamo bisogno di uscire immediatamente. Non ho intenzione di sedermi qui e difendere il motivo per cui l’abbiamo fatto. Ho preso una decisione alla fine su questo e mi prendo la piena responsabilità».

Continua a leggere
Advertisement