Szczesny, che attacco di Paul Scholes: «E’ l’anello debole della Juve»

szczesny
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex campione del Manchester United Paul Scholes è tornato sulla sconfitta della Juve e ha attaccato il portiere Wojciech Szczesny

Non è bastato l’euro-gol di Cristiano Ronaldo e una prestazione sontuosa alla Juventus nel big match di Champions League contro il Manchester United. I bianconeri si sono fatti ingenuamente rimontare, nonostante la bella partita giocata. Paul Scholes, grande ex bandiera dei Red Devils, ha parlato del match e ha incolpato per la sconfitta bianconera il portiere polacco Wojciech Szczesny: «Penso che nell’occasione del secondo gol dovesse uscire. Ha sbagliato e la Juve ha perso. Secondo me è il vero anello debole della squadra. Ne ho visti tanti di errori così quando era all’Arsenal».

Articolo precedente
Brio difende la Juve: «Certe sconfitte fanno bene». E su Higuain…
Prossimo articolo
De Ligt sempre più nei progetti bianconeri. Paratici chiede l’aiuto di Raiola