Szczesny: «Cercherò di dare il mio meglio per i colori della Juve» – VIDEO

szczesny-juventus

Szczesny rinnova con la Juve e racconta le sue sensazioni dopo il prolungamento fino al 2024: «Cercherò di dare il mio meglio»

Rinnovo fino al 2024 per Szczesny, che dopo aver firmato il prolungamento ha raccontato le sue emozioni a Juventus TV.

RINNOVO«Le sensazioni sono bellissime perché è una dimostrazione da parte del club della fiducia che hanno verso di me e quindi sono molto contento e cerco di dare il mio meglio nei prossimi anni con i colori della Juve».

ESORDIO«Non era una partita particolare perché io cerco sempre di affrontare le partite con tranquillità senza pressioni esagerate. Era un bel momento, sono passati quasi 3 anni. Cerco sempre di migliorare e fare sempre il mio meglio».

OLYMPIACOS «Quella sfida è stata importante perché si era fatto male Gigi qualche giorno prima e sapevo che avrei dovuto giocare 6 settimane da titolare. È stato un momento importante, la prima vera prova nella Juventus. Mi sono divertito tanto».

PARATA«La più bella? Non lo so, quelle nelle partite vinte. Mi è piaciuta tanto quella contro il Milan all’Allianz Stadium a novembre e anche un colpo di testa di Pasalic con l’Atalanta. La mia preferita è stata quella su Allan contro il Napoli quest’anno, a inizio stagione».

RIGORE «La parata più difficile è il rigore? No, non credo. Ci sono tanti momenti difficili durante la partite e il rigore non lo vedo molto difficile».

FUTURO«Voglio vincere più titoli. Sono qua fino al 2024 e voglio vincere tutto. È l’obiettivo di tutto il club e di tutti i giocatori, bisogna sudare, correre e sacrificarsi per arrivare all’obiettivo che sono tutti i titoli».

PROMESSA AI TIFOSI«Voglio ringraziare tutti i tifosi per quello che mi hanno dato, per le sensazioni che ho quando scendo in campo all’Allianz Stadium. Vi prometto di dare sempre il mio meglio per questo club».