Tacchinardi: «Se l’Atletico inizia a giocare col cronometro, è persa»

alessio tacchinardi
© foto www.imagephotoagency.it

Parla Alessio Tacchinardi. L’ex centrocampista della Juventus ha parlato in merito alla sfida di questa sera tra i bianconeri e l’Atletico

L’ex centrocampista della Juventus all’epoca di Marcello Lippi, Alessio Tacchinardi, ha parlato in merito alla sfida di questa sera tra i bianconeri e l’Atletico. Di seguito quanto rilasciato a La Stampa.

OCCHIO AL TEMPO – «Serve una Juve col ritmo, velocità, corsa e cuore che la sblocchi prima possibile. Se arriviamo a farli giocare col cronometro, è persa: più il tempo scorre, più l’Atletico rallenta e sarà impossibile segnare».