Tagliavento-Allegri: nessuna indagine della Procura

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

La Procura FIGC non indagherà sul siparietto andato in scena al termine di Inter-Juventus tra Tagliavento e Allegri: le ultimissime

La Procura FIGC ha acquisito le immagini post Inter-Juve che riguardano l’arbitro Tagliavento e Max Allegri: il siparietto andato in scena al termine della sfida, in zona mista, non è andato giù al web che ha parlato di complotto ma l’allenatore della Juve, parlando con Tagliavento, quarto uomo a San Siro, stava semplicemente parlando di se stesso e non dell’arbitro Orsato.

La FIGC non aprirà alcuna indagine a riguardo. Secondo Sky Sport infatti, la Procura Federale, ha preso visione del siparietto tra Allegri e Tagliavento nel post Inter-Juventus ma non ha intenzione di andare oltre: sono stati semplicemente visionati i filmati per rendersi conto dell’accaduto.

Articolo precedente
Calciomercato, come cambia la Juve con Emre Can
Prossimo articolo
Del Sole carica la Juve Primavera: «Dobbiamo andare ai playoff»