Tardelli parla chiaro: «Non sono favorevole ai playoff»

Marco Tardelli
© foto www.imagephotoagency.it

Tardelli parla chiaro: «Non sono favorevole ai playoff». Le parole dell’ex difensore della Juventus e della Nazionale italiana

Marco Tardelli, ex difensore di Juventus e Nazionale, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport.

PLAYOFF – «Non sono favorevole all’eventualità dei playoff, onestamente è uno scenario che non mi stuzzica particolarmente. Piuttosto si potrebbe, come dire, “congelare” il campionato e riprendere a giocare più avanti, magari da maggio in poi. Ovviamente gli Europei sarebbero da posticipare, ma per quanto riguarda la nostra Serie A non vedo altre soluzioni se non questa».

TORNARE AD ALLENARSI – «Non ho alcun dubbio: continuare sarebbe assurdo, non posso che essere d’accordo su quanto detto dai medici e da Tommasi: scendere in campo, in un momento così particolare per il nostro Paese, significherebbe esporsi a ulteriori problemi. Quindi, mi chiedo: non sono bastati, tra gli altri, i casi sfortunati di Sampdoria e Fiorentina? Gli allenamenti sono quasi sempre in gruppo e il contatto è alla base di questo sport. Di conseguenza, senza lo stop, aumenterebbe il rischio di nuovi contagi: credo che tutto ciò sia sufficiente per fugare ogni tipo di dubbio. I calciatori vanno tutelati».

Condividi