Connettiti con noi

News

Tavagnacco-Juventus Women 1-2, il racconto del match

Pubblicato

su

Tavagnacco-Juventus, Serie A 2017/2018: cronaca in diretta con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

E sono 11! La Juve femminile porta a casa una vittoria tanto sofferta quanto meritata alla Dacia Arena di Udine ai danni del Tavagnacco. Dopo lo svantaggio iniziale firmato Mascarello (la quale ha sfruttato un’incertezza della nostra Giuliani), le juventine sono riuscite nell’impresa di compiere la rimonta prima grazie a Bonansea su assist di Franssi e, successivamente, è stata proprio la numero 9 a siglare il gol vittoria grazie ad un preciso servizio di Rosucci. 

Tavagnacco-Juventus 1-2: il tabellino

Marcatori: st 8′ Mascarello, 21′ Bonansea, 27′ Franssi

Tavagnacco (4-4-2): Ferroli; Filippozzi, Martinelli, Frizza (5′ st Cecotti), Mella; Catena, Mascarello, Tuttino, Camporese; Brumana, Clelland. All. Cassia.

Juventus (4-2-3-1): Giuliani; Hyyrynken, Gama, Isaksen (40′ st Caruso), Salvai; Galli, Rosucci; Glionna (35′ st Cantore), Zelem (7′ st Boattin), Bonansea; Franssi. All. Guarino.

NOTE: Ammoniti Filippozzi e Brumana

Tavagnacco-Juventus: diretta live e sintesi

93′ Clamoroso palo del Tavagnacco! Mascarello serve al centro dell’area Brumana che, da pochi passi, centra incredibilmente il legno.

72′ GOOOL! LA RIMONTA E’ COMPLETA GRAZIE ALLA FRANSSI! Strepitoso lavoro della Rosucci che si incunea all’interno dell’area di rigore avversaria, palla geniale per la centravanti bianconera che realizza in maniera impeccabile.

66′ GOOOOL! HA PAREGGIATO LA JUVENTUS CON BONANSEA! Grande lavoro in qualità di boa da parte di Franssi, che serve l’accorrente Bonansea, la quale da pochi passi non lascia scampo a Ferroli.

57′ Bonansea ci prova con una punizione dalla distanza, ma il suo tiro non inquadra lo specchio.

53′ TAVAGNACCO IN VANTAGGIO. Mascarello porta in vantaggio le locali direttamente da calcio d’angolo, sfruttando un’incertezza di Giuliani.

52′ – Primo cambio anche nella Juve: fuori Zelem, dentro Boattin.

50′ – Primo cambio nel Tavagnacco: fuori Frizza, dentro Cecotti.

46′ Inizia la ripresa, dopo un primo tempo avaro di emozioni.

39′ Juventus ad un soffio dal vantaggio. Galli vede fuori dai pali Ferroli, non perfetta in uscita, e tenta la conclusione dal limite: fuori di un soffio.

19′ Dopo fasi combattute di gioco in cui è la Juventus ad avere in mano il pallino pur senza creare, si affaccia per la prima volta in avanti il Tavagnacco: Brumana crossa al centro per una compagna ben appostata, la sfera viene però deviata e finisce docile tra le braccia di Giuliani.

1′ Si parte: le due squadre danno il via alle ostilità. La Juventus attaccherà da sinistra verso destra.

Tavagnacco-Juventus: le formazioni ufficiali

Per affrontare la delicatissima trasferta friulana contro il Tavagnacco, l’allenatrice bianconera Rita Guarino ha scelto di affidarsi ad un 4-2-3-1, per sfruttare il gioco in ampiezza e la velocità delle esterne d’attacco Glionna e Bonansea, oltre che all’estro di Zelem, che giocherà alle spalle dell’unica punta Franssi. Ecco dunque le formazioni ufficiali con cui scenderanno in campo le squadre.

Tavagnacco (4-4-2): Ferroli; Filippozzi, Martinelli, Frizza, Mella; Catena, Mascarello, Tuttino, Camporese; Brumana, Clelland.A disp. Copetti, Cecotti, Erzen, Veritti, Tortolo, Cotrer, Benedetti. All. Cassia.

Juventus (4-2-3-1): Giuliani; Hyyrynken, Gama, Isaksen, Salvai; Galli, Rosucci; Glionna, Zelem, Bonansea; Franssi. A disp. Russo, Franco, Boattin, Cantore, Lenzini, Sodini, Caruso. All. Guarino.