Ultimissime Juve 26 novembre: A Napoli cori contro la Juve, Milik via a gennaio

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 26 novembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 26 novembre 2020


Milik, è rottura col Napoli: il polacco vuole andare via già a gennaio

22.30 – Milik non è mai stato così lontano dal Napoli, almeno con la testa, perché l’attaccante polacco avrebbe chiesto alla dirigenza degli azzurri di lasciare il club già nella sessione di mercato di gennaio, nonostante il suo contratto termini a fine stagione. Sull’attaccante dei partenopei ci sono diversi club di Premier League e la Juve, che l’aveva inseguito in estate, anche se con l’esplosione di Morata le cose potrebbero essere cambiate.

Cori contro la Juve a Napoli: i tifosi fuori dal San Paolo – VIDEO

ORE 21.04 – Continua la manifestazione fuori dallo stadio San Paolo di Napoli per ricordare Diego Armando Maradona. I tifosi del Napoli si sono ritrovati per ricordare il loro idolo scomparso prematuramente a 60 anni. Gli animi si surriscaldano e vengono fuori i primi cori non propriamente per ricordare il grande calciatore: i tifosi si scagliano contro Giampiero Mughini, Giuseppe Cruciani e la Juventus. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Calciomercato Juve: il Lione sospende Aouar, Paratici ora ci spera

Ore 20.50 – L’Equipe riporta una notizia che avrebbe del clamoroso. Il Lione avrebbe sospeso Aouar per una partita. Il centrocampista avrebbe saltato un allenamento.

Paratici monitoria ovviamente la situazione in chiave calciomercato.

Bernardeschi: «Bellissimo rapporto con Pirlo, si vede che è stato un campione»

Ore 19.20 – Bernardeschi ha rilasciato una lunga intervista a JTV in cui ha parlato anche del rapporto con Andrea Pirlo:

«Ho un bellissimo rapporto con lui fatto di sincerità e fiducia. Lui si è calato molto bene in questo ruolo perché è stato un campione, abituato a gestire gli spogliatoi anche quando giocava. Questa cosa lo ha facilitato molto».

Bonucci annuncia il ritorno in campo: il messaggio verso Benevento

Ore 18.50 – Leonardo Bonucci ha saltato le ultime due gare a causa di un problema fisico: il numero 19 potrebbe giocare già con il Benevento.

Con un messaggio sui social, il difensore della Juve comunica di essere pronto al rientro in campo.

Allenamento Juve: torello ed esercitazioni tecniche verso il Benevento

Ore 16.30La Juventus ha ripreso ad allenarsi oggi alla Continassa verso il Benevento. Ecco le ultime dal sito del club bianconero. LEGGI IL REPORT

Vignola: «Maradona non rinascerà, fosse venuto alla Juve…» – ESCLUSIVA

Ore 16.00 – Beniamino Vignola, ex centrocampista della Juventus degli anni ’80 e avversario di Maradona in tante battaglie sul campo da calcio, ricorda la leggenda argentina dopo la sua scomparsa. LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA

Dybala, il Benevento e quel precedente per rilanciarsi con la Juve

Ore 15.30 – Come ricorda il sito ufficiale della Juve, l’assoluto protagonista dell’incontro disputato al Ciro Vigorito di Benevento è Paulo DybalaL’argentino firma 3 delle 4 reti della Signora. La prima è un classico del suo repertorio, con un sinistro a giro. Le altre due arrivano dal dischetto e in entrambi i casi la Joya spiazza il portiere Puggioni, peraltro variando l’angolo di tiro.

Addio Maradona: l’eleganza e la bellezza del saluto della Juventus

Ore 15.00 – Tutti, senza grande distinzione di colori, fede, valori, credenze sportive e non, hanno avvertito la viscerale necessità di dare il proprio estremo saluto a Diego. Lo ha fatto anche la Juventus, attraverso il proprio profilo Twitter, nel modo più bello ed elegante possibile. LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Arbitro Benevento Juve: designato il fischietto del match

Ore 13.00 – I bianconeri giocheranno sabato 28 novembre alle 18.00 in casa del Benevento e il match sarà diretto dal signor Pasqua della sezione di Tivoli. I suoi assistenti saranno Bottegoni e Lombardo, mentre come quarto uomo è stato designato Sacchi. Al VAR ci sarà Di Paolo coadiuvato da Cecconi.

Infortunio Bonucci: Leo verso il rientro. Cosa filtra per Benevento-Juve

Ore 12.10 – Leonardo Bonucci sta recuperando dall’infortunio. Il difensore della Juventus, stando a quanto appreso da JuventusNews24.com, sarà convocato con ogni probabilità per il match di sabato contro il Benevento. Leo potrebbe partire dal 1′ minuto o al massimo potrebbe giocare uno spezzone del match: saranno le sensazioni del numero 19 juventino prima della gara a fare la differenza.

Sarri non risolve il contratto con la Juve e “tifa” Pirlo: il motivo

Ore 11.50 – Maurizio Sarri non ha intenzione di risolvere il suo contratto con la Juve, almeno non nell’immediato. Come spiega il Corriere di Torino, il tecnico avrebbe già rifiutato la Fiorentina perché starebbe aspettando un club di prima fascia. La società bianconera dovrà dunque continuare a pagare il tecnico fino a quando non scadrà il contratto, ma non solo. Sarri potrebbe incassare anche 6 milioni di euro di bonus se la Juve di Pirlo dovesse vincere trofei.

Rinnovo Dybala, dialoghi congelati: se ne riparlerà nel 2021

Ore 11.00 – Trattativa congelata tra la Juve e Paulo Dybala per il rinnovo. I discorsi sono iniziati già un anno fa, eppure fino ad ora non è stato prodotto nulla di concreto. Come analizza La Stampa, c’è differenza tra la domanda e l’offerta e per questo se ne riparlerà nel 2021. La Joya chiede 15 milioni netti a stagione mentre la Juve ne offre 10 con bonus inclusi. La società non vuole perdere l’argentino, soprattutto se a parametro zero, ma a queste cifre è difficile trovare un accordo.

Juve, la Champions League è una miniera d’oro: la cifra ottenuta

Ore 10.20 – La Juve è agli ottavi di Champions League con due giornate d’anticipo e per la settima volta consecutiva. I bianconeri hanno conquistato il traguardo che certifica una crescita anche in termini di ranking e di ricavato. Come analizza Tuttosport, i bianconeri hanno ottenuto in totale 32.9 milioni. In particolare 15.3 sono i milioni per la presenza nella competizione, 8.1 i milioni per le tre vittorie e 9.5 per l’accesso agli ottavi. Con due gare ancora da giocare, la Vecchia Signora potrebbe conquistare altri 2.7 milioni per vittoria a 900 mila euro per pareggio.

Ronaldo e Morata coppia d’oro, ma il rischio è dietro l’angolo

Ore 09.00In attesa di ritrovare il miglior Dybala, la Juve si affida alla coppia formata da Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata. I due stanno vivendo un ottimo momento di forma: insieme hanno segnato 16 dei 22 gol stagionali della squadra.

Come analizza il Corriere di Torino, certamente a Pirlo fa piacere avere una coppia prolifica, ma il rischio è dietro l’angolo. I due hanno infatti segnato più del 70 percento dei gol della squadra: questo vuol dire che il resto del gruppo fatica ad andare in rete.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi